martedì 30 settembre 2008

Problema sovraffollamento risolto per Penale e Commerciale

Finalmente una buona notizia. Ancora una volta è stato necessario protestare a voce alta per ottenere un cambiamento, ma alla fine i risultati sono arrivati . Le novità riguardano gli studenti di Diritto Commerciale della cattedra del prof. Stagno D’ Alcontres e gli studenti di Diritto Penale della terza e della quarta cattedra: a breve per gli studenti di commerciale dovrebbe essere disponibile una sistemazione migliore, che permetterà a tutti di seguire la lezione comodamente seduti, così da evitare il caos di questi giorni. Le maggiori novità riguardano però penale. Dopo la campagna portata avanti in questi giorni dai rappresentanti di Azione Universitaria, per l’acquisizione di nuove aule, questa mattina gli studenti della cattedra del prof. Fiandaca hanno iniziato una protesta spontanea, stanchi dell’enorme disagio dovuto all’eccessivo sovraffollamento dell’aula. Una delegazione di studenti, accompagnata da un nostro consigliere di corso di laurea, si è fatta ricevere dal preside Verde arrivando finalmente ad una soluzione condivisa: saranno riattivate al primo ciclo sia la terza che la quarta cattedra, rispettivamente dei professori Militello e Parodi. Questo permetterà di seguire la materia subito ed eventualmente sostenere i rispettivi esami nella sessione di gennaio/febbraio e non a secondo ciclo, infatti sono stati “magicamente” trovati spazi fruibili presso la vicina facoltà di architettura in via Maqueda . Per i cambi cattedra di penale già presentati, questi saranno ovviamente bloccati in massa, ma chi fosse interessato a fare il cambio ugualmente potrà ripresentarlo nei termini con una nuova motivazione.
Il problema quindi sembra essere definitivamente risolto, nonostante il silenzio della quasi totalità di professori e rappresentanti degli studenti .
Presto comunicheremo aule e orari in cui si svolgeranno le lezioni, che dovrebbero partire da questo lunedi…… sempre su www.giuri.net

8 commenti:

Anonimo ha detto...

SONO UNA STUDENTESSA DI PRIMA CATTEDRA CHE HA FATTO IL CAMBIO NELLA CATTEDRA DEL PROF. D'ALCONTRES A CAUSA DELLE COINCIDENZE DI ORARI NELLA PRIMA CATTEDRA TRA IL PROF. PERRINO E IL PROF.GARILLI.SPERO CHE CON QUESTI ULTERIORI CAMBIAMENTI NON SI VERIFICHINO ALTRE COINCIDENZE DI ORARI E VI PREGO DI TENERE CONTO ANCHE DEGLI STUDENTI CHE HANNO FATTO IL CAMBIO CATTEDRA PER EVITARE INCONVENIENTI.VI RINGRAZIO.

Anonimo ha detto...

SALVE.SONO UNO STUDENTE DI PRIMA CATTEDRA E ANCHE IO HO FATTO IL CAMBIO CATTEDRA CON D'ALCONTRES.VI CHIEDO DI OSSERVARE GLI ORARI CON ATTENZIONE E DI NON CREARE ALTRE COINCIDENZE DI ORARI,POICHE E'UN NOSTRO DIRITTO SEGUIRE LE LEZIONI.SE CAMBIATE AULA VA BENISSIMO VISTE LE CONDIZIONI DISAGIATE CHE SIAMO COSTRETTI A SUBIRE, E A TAL PROPOSITO CI SAREBBE LA FAMOSA AULA CIRCOLARE ,VANTO DELLA FACOLTA'.QUESTA E' UNA MIA PROPOSTA.GRAZIE.

Anonimo ha detto...

FINALMENTE AVREMO UN'AULA PIU' GRANDE!!VI RINGRAZIO.VI CHIEDO PERO' DI EVITARE DI CAMBIARE L'ORARIO DEL PROF.D'ALCONTRES DI DIRITTO COMMERCIALE PER NON CAUSARCI PROBLEMI DI SOVRAFFOLLAMENTI DI ORARI E DI CERCARE UNA SISTEMAZIONE CHE NON CI COSTRINGA A NON AVERE IL TEMPO DI ARRIVARE IN ORARIO NELLE LEZIONI CHE SEGUONO IMMEDIATAMENTE DOPO.SICURO DELLA VOSTRA PIU' COMPLETA COLLABORAZIONE CORDIALI SALUTI.

Gianluca Ferrari ha detto...

L'idea è stata quella di spostare le lezioni di Sagno d'Alcontres in un'aula più grande nei locali di architettura in via maqueda, quindi teoricamente non dovrebbero eserci altri effetti indesiderati, tuttavia sapete bene che nella nostra facoltà bisogna aspettarsi di tutto, in ogni caso è ovvio che vigileremo sugli orari e su eventuali accavallamenti con altre lezioni

Anonimo ha detto...

Ciao.Bhe mi fa piacere che terrete conto degli orari per evitare accavallamenti ulteriori tra prima e seconda cattedra poichè siamo stati in molti a fare il cambio con il prof.D'alcontres proprio a causa delle coincidenze già all'interno della medesima cattedra(la prima)!L'unico problema se ci spostiamo nella facoltà di architettura, è quello di evitare di arrivare tardi alla lezione successiva e quindi non trovare posti!!Non ci abbandonate vi prego.

Anonimo ha detto...

CIAO.SPERANDO CHE IN TAL MODO NON SI VERIFICHINO ULTERIORI ACCAVALLAMENTI DI ORARI VORREI PORVI UN ALTRO QUESITO:COME FAREMO AD ARRIVARE PUNTUALI A LEZIONE E A TROVARE POSTO A SEDERE PER SEGUIRE LA LEZIONE SUCCESSIVA CON IL PROF.SERIO DI DIRITTO PRIVATO COMPARATO SE CI SPOSTATE IN UNA'LTRA FACOLTA'?!MA COME POSSIAMO EVITARE TUTTI QUESTI PROBLEMI RAGAZZI....NON SE NE PUO' PIU'....CORDIALI SALUTI.

Gianluca Ferrari ha detto...

Ragazzi vi state ponendo problemi inutili! la facoltà di architettura che intendiamo non è quella nuova in viale delle scienze ma la vecchia sede che si trova esattamente di fronte giurisprudenza, dall'altro lato della strada...

Anonimo ha detto...

ragazzi tranquilli, ci sn 4 minuti di strada a piedi considerando le scale e l'attraversamento pedonale di via Maqueda. Basterà chiedere un pizzico di comprensione ai proff. che non vi creeranno problemi!!!